Aiutare le amministrazioni a sviluppare strumenti sempre più efficienti per il controllo e la gestione delle emergenze e per la sicurezza del territorio, priorità europee 2020. Dematerializzare i processi amministrativi, sviluppando in senso sempre più unitario l’infrastruttura geografica e gli strumenti openGIS. Lavorare per l’integrazione della cartografia istituzionale con le sempre più diffuse descrizioni “sociali” dello spazio.

Su cosa puntiamo

  • Un approccio integrato tra gli strumenti per l’ordinaria amministrazione territoriale, quelli di previsione e prevenzione, e quelli di gestione del post-emergenza
  • Coinvolgimento di attori non istituzionali, primi fra tutti i cittadini, nella gestione del territorio, nella vita quotidiana e in situazioni di emergenza
  • Far evolvere gli strumenti di pianificazione territoriale per favorire una progettazione e una programmazione partecipata nei procedimenti amministrativi, fino alla diffusione dei dati sullo stato di avanzamento degli interventi