Programma
Ricerca e Sviluppo Interna CSI
Data inizio
Data fine
Tipologia
R&S CSI
Temi
Ambiente e territorio
Allegati

Un efficace monitoraggio nelle fasi di realizzazione di un appalto pubblico concorre a garantire una gestione corretta e il rispetto dei principi di efficienza e trasparenza. Avere indicazioni sui fenomeni che caratterizzano il mondo degli appalti, ad esempio sui sempre più diffusi fenomeni di corruzione, evidenzia l’importanza di avere a disposizione dati di qualità.

Un efficace monitoraggio nelle fasi di realizzazione di un appalto pubblico concorre a garantire una gestione corretta e il rispetto dei principi di efficienza e trasparenza. Avere indicazioni sui fenomeni che caratterizzano il mondo degli appalti, ad esempio sui sempre più diffusi fenomeni di corruzione, evidenzia l’importanza di avere a disposizione dati di qualità.

Molte sono le criticità che minano la qualità delle informazioni prodotte da molteplici fonti e richieste per ambiti e finalità diverse. Da un punto di vista concettuale e tecnico spesso c’è ambiguità interpretativa sugli stessi oggetti da monitorare, che pur fanno riferimento ad analoghe entità. Gli errori ricadono poi sull’intera catena di gestione degli appalti. La necessità di migliorare la qualità delle informazioni, sanare situazioni anomale e anticipare eventuali errori interessa tutti gli stakeholder, ma anche soggetti terzi che indirettamente possono beneficiare di questi dati.

Obiettivo della sperimentazione è quello di aumentare la qualità delle informazioni raccolte e fruite attraverso alcune tecnologie innovative, come ad esempio il data cleaning e il machine learning, e attraverso l’approccio dei linked data, la ricerca semantica potenziata, la classificazione automatica e lo sviluppo di vocabolari.

Opportunità
  • Miglioramento dei servizi offerti dall'Osservatorio regionale sui contratti pubblici sulle tematiche di data analytics, discovery e data cleaning
  • La classificazione corretta degli appalti, sfruttando in particolare l’analisi di CPV e il contenuto degli oggetti, può migliorare la qualità dei dati e agevolare i collegamenti tra le entità che rientrano nel ciclo di vita degli appalti
  • Utilizzare la piattaforma Yucca - Smart Data Platform non solo come storage delle informazioni da trasformare, ma eventualmente anche per la gestione di linked data.